Reading Time: 1 minutes

Nel cuore di uno dei capoluoghi più belli d’Italia è possibile vivere momenti indimenticabili in uno degli hotel più affascinanti della città. L’hotel di lusso 1865 a Firenze è una splendida residenza d’epoca al centro di Firenze, perfetto per godersi una visita alla città e lasciarsi coccolare.

A pochi passi dal Duomo, ma distante dal caos cittadino, l’hotel 1865 è un palazzo d’epoca in un elegante quartiere ricco di verde. Il nome fa riferimento a una data storica: il 1865, anno in cui iniziarono i lavori per la costruzione del palazzo, è anche l’anno in cui Firenze divenne capitale d’Italia.

Grazie alle ristrutturazioni eseguite di recente il palazzo può accogliere i suoi ospiti nel comfort più completo. Cercando di rispettare l’architettura originale, il design moderno ha incontrato la tradizione architettonica toscana dell’epoca, con un risultato davvero elegante.

Ogni camera porta il nome di un letterato che in un modo o nell’altro ha avuto a che fare con Firenze nel 1865. Gli autori a cui sono dedicate le suite sono: Fedor Dostoevskij, Giovanni Verga, Henry James, Jessie Whire Mario e Karl Hillebrand. Ognuna di esse è progettata per esigenze diverse, con colori e dettagli differenti.

La colazione viene servita nel bellissimo salotto rosso, è ricca di prodotti fresch di prima qualità e accontenta sia gli ospiti italiani che quelli stranieri: sul buffet troverai croissants, pane e marmellata, frutta fresca, cereali, yogurt ma anche prosciutto, formaggio e su richiesta piatti caldi.

Per maggiori informazioni puoi consultare il sito internet dell’hotel.

Trascorrere qualche notte in un palazzo d’epoca nel cuore di Firenze dev’essere un esperienza unica e indimenticabile.