Reading Time: 1 minutes
Emilio Pucci con la sua collezione primavera estate Resort 2013, ci fa già assaporare un pizzico d’estate. Dal gusto come sempre raffinato, il famosissimo brand Made in Italy, prevede un’estate calda che prende ispirazione dal vento d’Africa.

Piccole anticipazioni dallo stile Safari, sia per quanto riguarda le forme sia per i colori. E’ uno stile che alle volte è serio e rigoroso, con i tagli militari, mentre alle volte è svolazzante e leggiadro.

La collezione propone abitini stretti, in vita alta, da cinture mettono in risalto il punto vita e la forma dei fianchi, a esaltare la silhouette femminile; trench dai colori accesi, come il giallo, e completi composti da giacca e gonna dalle nuance sabbia e verde mimetico.

Gli abiti lunghi e da sera, da sfoggiare nelle passeggiate sul lungo mare di qualche meta turistica super chic, sono impalpabili e ricchi di stampe, prerogativa assoluta della maison Pucci. Tra i motivi decorativi troviamo i draghi cinesi, sia nelle serigrafie, che nei ricami, insieme a delicatissime farfalle che donano armonia.

Di diverso genere sono i jumpsuit di grande tendenza e i completi di camicia e pantalone slim, bianchi e azzurri con la fantasia di tanti piccoli quadratini, a formare mosaici di ispirazione marina.

Peter Dundas ha pensato ovviamente anche ad accessori glamour, come le scarpe con plateau di pitone e, per chi vuole comunque restare comoda con i piedi a terra, propone semplici sandali flat infradito, da abbinare a favolose borse oversize.

Per un look assolutamente al top, i grandi occhiali da sole con i cappelli di paglia, vi garantiranno un stile super trendy.