Reading Time: 1 minutes

Lo stile americano negli accessori

Il mix eclettico di stile americano e simbolismo della gioventù ribelle è alla base delle collezioni di borse e accessori di Coach. Un brand che ha recentemente festeggiato i 75 anni di attività e che non cessa di ripensare il proprio stile e ridefinire la propria estetica.

Un mix moderno di vintage, stile cowboy e spirito punk, ma anche lo spirito on the road delle culture motocicliste. E anche stile preppy collegiale che si ispira alla città di New York e al sogno americano. Coach, fondata nel 1941, è da sempre emblema di una moda americana contemporanea che esprime una personalità urbana, chic e moderna amata dalle donne di tutto il mondo. Le collezioni di accessori, di pelletteria e di abbigliamento di Coach sono prodotti prestigiosi di altissima qualità. Il direttore artistico di Coach, Stuart Verves, firma le collezioni portandoci in un viaggio coast to coast degli Stati Uniti, da Los Angeles a New York, la città natale del brand. Un mix ricco di riferimenti musicali, dove la femminilità è raccontata maniera grafica, colorata e vibrante.
Nel corso degi decenni Coach ha definito un nuovo concetto di “lusso “interprentando I desideri di una generazione alla ricerca di una alternativa al lusso tradizionale.

Le borse Coach della collezione Signature sono pensate per esaltare la sapienza artigianale delle forme. Eleganti e funzionali, le borse coach sono pensate per il quotidiano, in pelle di vitello martellata e fibbie dorate. Modelli chic strutturato e minimali, spaziosi e funzionali che seducono grazie a linee moderne e dettagli raffinati, grazie anche alla stampa tono su tono. Coach propone anche modelli di zaino dallo stile contemporaneo, in pelle di vitello con chiusura roll-up e in colori a contrasto. Una scelta pratica e elegante per un look decisamente urbano.