Reading Time: 2 minutes

Cinque pezzi facili

Maxi gioielli
I gioielli sono l’accessorio migliore con cui rendere memorabile e originale il proprio outfit. Ancora meglio se sono grandi, grafici e dal design contemporaneo come quelli di Lanvin. Vere e proprie sculture, in ottone, cristalli e acciaio i bracciali e collane Lanvin sono un segno unico, da sfoggiare con personalità su abiti leggeri dal taglio semplici e sofisticato.

Long dress
Abiti lunghi, lunghissimi, fino ai piedi ma leggerissimi e dotati di una fresca e delicata femminilità. L’estate di Etro è all’insegna di una cascata di motivi floreali e paisley sull’abito lungo in seta, sottolineando la silhouette femminile. Ricami e perline decorano con eleganza le maniche, aggiungendo un tocco sofisticato al look.

Nude look
L’estate vuole leggerezza e sensualità, largo quindi a trasparenze e giochi sapienti di nude look. Le trasparenze virate sul nero di Moschino sono una scelta elegante e raffinate senza escludere l’ironia tipica del brand. Il logo Moschino è sempre ben in evidenza e l’oro negli accessori sono ggli elementi caratteristici di un outfit che si completa da solo.

Sandali
Non è veramente estate se non si indossa un sandalo aperto, meglio se con tacco alto e in colori sorprendenti.  I sandali sinuosi di Sergio Rossi si fanno notare per i cinturino fatti a mano che si intrecciano con eleganza al piede e alla caviglia, per uno stile mondano e senza tempo adatto ad una festa d’estate.

Color Block
Continua la tendenza color block, anche per l’estate 2016, che vedrà il colore esplodere non solo sugli abiti ma anche sugli accessori. Emilio Pucci è il re delle stampe colorate, il marchio di fabbrica dello storico brand fiorentino che esplora il color blocking su pochette, clutch borse a tracolla. Oltre al colore, la novità sta tutta negli abbinamenti: verde, blu web e bianco in pelle di serpente accostata a camoscio e metallo dorato per i dettagli e le chiusure.