Reading Time: 1 minutes

La guida perfetta

Se i capelli sono corti si può comunque realizzare uno chignon per tutte le occasioni, anche le più eleganti, utilizzando una ciambella per i capelli, reperibile in tutti i negozi che vendono oggetti per capelli. In alternativa possiamo utilizzare una calza con la quale è possibile creare una ciambella elastica.

Per prima cosa pettiniamo i capelli e li raccogliamo in una coda di cavallo, dopodiché procediamo infilandoci intorno la calza. A questo punto dividiamo i capelli in ciocche, facendone passare ognuna sopra ad una parte della calza, avendo cura di fissarla alla base con delle forcine.

L’ideale è scegliere una calza dello stesso colore dei nostri capelli, specie se sono molto corti, in quanto difficilmente i riesce a coprire tutta la testa. 

A lavoro ultimato, possiamo notare che le ciocche perfettamente arrotolate e concentriche, si sviluppano intorno alla ciambella creando uno chignon che nasconde la ciambella.

Per ottimizzare il lavoro, prendiamo poi delle forcine, cospargiamo lo chignon con una lacca forte e a lunga tenuta, dopodiché blocchiamo il tutto con una retina, e lasciamo asciugare la lacca, in modo che una volta tolta, lo chignon risulta compatto e naturale.