Reading Time: 2 minutes

Un viaggio tra le eccellenze

Una guida ai luoghi simboli di un’epoca, i caffè storici presenti in Toscana. Tra storia, arte e eccellenze enogastronomiche.

Caffè Gilli – Firenze
Rinomata caffetteria datata 1733 che serve leccornie in ambiente sfarzoso tra marmi e lampadari di Murano. Una storia lunghissima dove gli interni testimoniano l’avvicendarsi degli stili e della storia. Il Gilli è l’unico esempio di caffetteria Belle epoque rimasta in Firenze con le pareti color avorio, i lampadari di Murano, il soffitto affrescato, gli archi, il banco Bar maestoso e angolare. Attraverso l’arco a vetrata si accede alla sala da tè. La sala conserva l’arredamento originale del locale, purtroppo si è andati perdendo l’atmosfera distinta tipica dei caffè classici a causa dell’elevatissima frequentazione turistica.
Caffè Poliziano – Montepulciano (Firenze)
Dalla sua balconata,  che si offre sullo splendido scenario della Valdichiana, si sono affacciate negli anni intere generazioni di Poliziani e di turisti di tutto il mondo. Amorosamente curato dai proprietari, che negli anni hanno continuato l’attività culturale, letteraria e musicale che lo ha sempre caratterizzato, il Caffè mantiene l’antico splendore con una veste che non stonerebbe, a giudizio di Federico Fellini – uno dei suoi più illustri visitatori – nella cornice di una grande capitale mitteleuropea.

Gran Caffè Margherita – Viareggio (Lu)
Il Gran Caffe’ Margherita rappresenta una delle ultime opere del periodo tardo-liberty italiano. Un edificio suggestivo del primo novecento che si affaccia sul lungomare di Viareggio. Costruito originariamente in legno nel 1902, viene demolito e ricostruito in muratura nel 1928 con numerose decorazioni e le caratteristiche torrette maiolicate. Oggi ospita un ristorante che si affaccia sull’arenile attraverso vetrate istoriate dal gusto orientaleggiante.

Caffè Rivoire – Firenze
Nel 1872 Enrico Rivoire, cioccolataio della famiglia Reale dei Savoia, aprì il suo locale a Firenze ai lati di Piazza della Signoria, mettendo a disposizione dei fiorentini tutta la propria esperienza. Oggi Rivoire è un punto di riferimento per tutti gli amanti del buon gusto e della prelibatezza unita all’eleganza. Qui si possono gustare caffè e cioccolate accompagnate da dolci sapientemente prepararti, secondo le antiche ricette, dai mastri pasticcere e cioccolataio che, ancora oggi come allora, lavorano nei nostri laboratori al piano inferiore del locale.