Reading Time: 1 minutes
Mettiamoci comode! Sembra che Tomas Maier, con la presentazione delle anticipazioni di Bottega Veneta Collezione Moda Primavera Estate 2012-2013, voglia dirci proprio questo.

Per chi vuole fare capolino e dare una sbirciata a cosa accadrà nella prossima primavera estate 2012 2013, ecco alcune idee della pre-collezione. Si prende ispirazioni dagli anni Settanta per creare delle comode tute dalle fantasie geometriche. Pratiche e quasi eleganti, dai colori pastello, da abbinare ad accessori ultra femminili.

Tante le giacche dal taglio maschile, ben strutturare e con il doppiopetto, da indossare con gonne midi, ma anche con pantaloni lunghi, che cadono a piombo morbidi.

Dallo stile più romantico e femminile, gli abitini lunghi fino al ginocchio con stampe floreali che rallegrano la linea. Un gusto delicato e sobrio, come i colori della stagione: pesca, rosa antico, carta da zucchero, grigio chiaro e bianco.

Per uno stile chic e intramontabile, le borse intrecciate con i manici in catenella, da portare comodamente a mano o con disinvoltura su una spalla. Le nuance sono le stesse delle tute, per uno stile assolutamente impeccabile, con taglie di media grandezza o oversize.

Anche le scarpe sono in perfetta sintonia con la linea, con le décolletées a punta decorate da un fiocco da abbinare perfino alle tute sportive.

Sempre di grande qualità e gusto, Bottega Veneta, non delude mai le sue fashioniste più affezionate: c’è solamente l’imbarazzo della scelta.