Reading Time: 1 minutes

Consigli per misurare il tempo con stile

L’anno è ormai iniziato ed è giunto il momento di rinnovare l’accessorio che per eccellenza ci aiuta a segnare il tempo che passa: l’orologio. Da millenni questo prezioso oggetto adorna i nostri polsi e in molti casi è molto più di un semplice strumento di alta perfezione tecnologica. È un gioiello, una creazione di grande tradizione ed eccellenza sempre alla portata dei nostri occhi.

È il caso della collezione di orologi firmata Chopard, il marchio storico svizzero in grado di dare una notevole lezione di stile in fatto di segnatempo. La collezione dei calibri L.U.C. prende il nome dalle tre iniziali del fondatore di Chopard, Louis Ulysse Chopard e racchiudono al suo interno una serie di movimenti straordinari. Si tratta di orologi molto raffinati, il risultato di un sapiente dosaggio di oro giallo, palladio e argento. Raffinatezza e qualità sono gli elementi distintivi del L.U.C Qualité Fleurier in oro rosa 18 carati con quadrante in rutenio satinato soleil. Un modo elegante e pregiato per dare il benvenuto al 2015.

Se la vostra passione è l’inesauribile universo dello sport e delle corse, l’orologio che fa per voi è senza dubbio un cronografo automatico della collezioneFormula 1 di Tag Heuer.
Altro marchio iconico della orologeria svizzera, unisce in questa collezione il look sportivo all’avanguardia dell’ingegneria automobilistica. In questa versione dal design curato e accattivante, la lunetta con scala tachimetrica presenta una straordinaria finitura in acciaio satinato, lucido e sabbiato. Tecnologia automobilistica in movimento.

Anche Gucci ha disegnato collezioni memorabili di orologi, come il modello rettangolare della collezione G-frame. Un orologio per lei in acciaio inossidabile con 20 diamanti e quadrante a specchio argento. Un classico, come si usa dire, senza tempo!